ARPA Basilicata
Cerca PersoneDove SiamoBandi di gara
logoarpab
Home L'Agenzia ARPAB Informa Temi Ambientali Servizi_Ambientali
Certificazione Ambientale

Emas

Ecolabel
Certificazione Ambientale: Ecolabel
Marchio di Qualità Ambientale
 

Descrizione del progetto

La Regione Basilicata con L.R. n.33 del 5 aprile 2000 ha promosso la “Istituzione di un marchio di qualità ambientale per le strutture ricettive turistiche di Basilicata”.

L’Azienda di Promozione Turistica della Basilicata ( APT) e l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’ Ambiente della Basilicata (ARPAB), hanno collaborato per verificare l’applicabilità alle strutture turistiche lucane dei criteri ambientali stabiliti per forme di certificazione più ampie.

L’azione pilota ha evidenziato che alcune delle imprese coinvolte, presentano standard operativi, strutturali e di erogazione dei servizi compatibili con i citati criteri, ma non ancora sufficienti per consentire nel breve termine il conseguimento del marchio Ecolabel.
Si è immaginato quindi un marchio regionale orientato all’Ecolabel Europeo, in modo che potesse rappresentare un livello intermedio e, contestualmente, fosse espressione di contenuti locali, anche solamente legati alla struttura o ai servizi erogati, riconoscibili come elementi probanti di qualità.

L’APT ha ideato il logo che potrà essere utilizzato dalle strutture turistiche che risponderanno ai requisiti di cui al disciplinare realizzato.

In virtù dell’esperienza sviluppata sul campo da APT e ARPAB, in collaborazione con alcune aziende turistiche lucane, è stato possibile selezionare procedure e criteri di assegnazione del marchio di qualità ambientale per le struttura ricettive turistiche di Basilicata recepite in un disciplinare, delle linee guida che, adottate con Delibera di Giunta Regionale n. 1107 in data 17 luglio 2006, hanno ufficializzato l’istituzione del marchio.
Quando, nell’anno 2003, si è deciso di dare attuazione alla legge regionale 33/2000 relativa alla certificazione ambientale delle strutture ricettive, lo scenario delle certificazioni era completamente mutato rispetto a quando era stata emanata tale legge.
Infatti, proprio dal 2003, la Commissione Europea, con le decisioni 2003/287/CE prima, per le strutture alberghiere, e 2005/338/CE poi, per i campeggi, ha esteso a questi servizi turistici la possibilità di accedere al marchio europeo Ecolabel, delineandone anche i relativi criteri di ammissione.

Per tali ragioni, il marchio di certificazione regionale, è stato impostato focalizzando l’attenzione sugli iter certificativi per l’Ecolabel.
Per ricevere il Marchio di Qualità Ambientale le strutture ricettive devono obbligatoriamente rispettare i criteri di qualità ambientale e del servizio offerto contenuti nel disciplinare allegato.

Avviso

Disciplinare marchio

Manuale di verifica
 

   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
© ARPAB  via della Fisica 18 C/D 85100 Potenza - P.Iva 01318260765 - tel.0971656111 - email PEC: protocollo@pec.arpab.it - Privacy - Note Legali