ARPA Basilicata
Cerca PersoneDove SiamoBandi di Gara
logoarpab
Home L'Agenzia ARPAB Informa Temi Ambientali Servizi_Ambientali


Portale lavoro
Eventi critici
Indice di esposizione

Portale lavoro
Fotometria solare

La fotometria solare è un campo sperimentale della fisica dell’atmosfera che studia la radiazione solare trasmessa in atmosfera, attraverso la misura del contenuto atmosferico di aerosol e gas in traccia (soprattutto vapor d’acqua e ozono). Lo spessore ottico degli aerosol (AOT) e il contenuto colonnare precipitabile del vapore acqueo (w) sono due parametri fisici molto importanti, sistematicamente osservati per la comprensione della loro influenza sul cambiamento globale del clima. L'acquisizione di dati di w ed AOT a terra è un lavoro importante a livello locale come a livello sinottico, laddove le misure sono condivise in un network di osservazioni globale ed utilizzate per una convalidazione incrociata su dati di remote sensing (soprattutto tramite satelliti che giornalmente coprono vaste zone della terra). L'ozono stratosferico è il fattore atmosferico più importante nel determinare l’assorbimento e la diffusione della radiazione Uv dal top al bottom dell’atmosfera. La parte UV dello spettro solare ha il più alto contenuto di energia radiante nella biosfera: l'energia del fotone a queste lunghezze d’onda ha abbastanza energia per danneggiare e perfino rompere il DNA, la base del materiale genetico degli esseri viventi. Di conseguenza, le misure di radiazione UV a terra e il contenuto colonnare di ozono sono misure necessarie ad esplorare i cambiamenti atmosferici e gli effetti risultanti sulla biosfera.

 
Approfondimenti

Argomenti correlati
 

 
© ARPAB  via della Fisica 18 C/D 85100 Potenza - P.Iva 01318260765 - tel.0971656111 - email PEC: protocollo@pec.arpab.it - Privacy - Note Legali