ARPA Basilicata
Cerca PersoneDove SiamoBandi di Gara
logoarpab
Home L'Agenzia ARPAB Informa Temi Ambientali Servizi_Ambientali


Arpa Informa
Attività di supporto tecnico scientifico alla Regione Basilicata per l'istruttoria di piani e programmi sottoposti a procedura di Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) - (26/01/2010)
La Valutazione Ambientale (VAS) è uno strumento per l’integrazione delle considerazioni ambientali nell’elaborazione, adozione ed approvazione di Piani e Programmi che possono avere significativi effetti sull’ambiente. La VAS deve garantire che gli effetti sull’ambiente dell’attuazione delle previsioni di Piani e Programmi siano presi in considerazione durante l’ elaborazione di Piani e Programmi e prima della loro adozione ed approvazione. La “valutazione degli effetti di determinati piani e programmi sull’ambiente naturale” (VAS) è stata introdotta nella Comunità europea dalla Direttiva 2001/42/CE, detta Direttiva VAS, entrata in vigore il 21 luglio 2001. Il recepimento a livello nazionale è avvenuto con il D.lgs. 3 aprile 2006, n. 152 - parte seconda - entrato in vigore il 31 luglio 2007, successivamente modificato e integrato dal D.Lgs. 16 gennaio 2008, n. 4 entrato in vigore il 13/02/2008. Il D.Lgs. 16 gennaio 2008, n. 4 prevedeva che le regioni adeguassero il proprio ordinamento alla nuova disposizione nazionale sulla VAS entro dodici mesi dalla sua entrata in vigore. Al momento la Regione Basilicata non si è dotata di una propria norma pertanto trovano diretta applicazione le norme del succitato decreto (art.35 del D.lgs 16 gennaio 2008, n. 4). L’Unità Operativa Compatibilità Ambientale partecipa così come previsto dall’art.12 dall’art.13, comma 1, parte II, Titolo 1 del D.lgs 16 gennaio 2008, n. 4 "Ulteriori disposizioni correttive ed integrative del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, recante norme in materia ambientale" alle diverse attività di consultazione della Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) sin dai momenti preliminari dell’attività pianificatoria, al fine di definire la portata e il livello di dettaglio delle informazioni da includere nel rapporto ambientale definitivo. Sono giunti presso questo Ente soprattutto Rapporti Ambientali Preliminari relativi a regolamenti urbanistici (Legge Regionale 11 agosto 1999 n. 23 “Tutela e Governo del Territorio”) che regolamentando l'uso di piccole aree risultano soggetti alla procedura di verifiche di assoggettabilità alla Valutazione Ambientale Strategica. Per favorire l'accesso dei cittadini alle informazioni ambientali e nell'ambito delle politiche di trasparenza perseguite dall'ARPAB, si pubblica di seguito il Report di sintesi dei procedimenti di VAS e Verifica di Assoggettabilità (Autorità Competente Regione Basilicata) in cui l’ARPAB è stata coinvolta in qualità di Soggetto Competente in Materia Ambientale del giugno 2008. Esso viene aggiornato con cadenza mensile.

Alcuni termini sono linkati per agevolare eventuali approfondimenti, così come gli atti. Gli atti linkabili sono materialmente disponibili presso: Ufficio S.I.T. e Modellazione (Dirigente: arch. Adriana Bianchini) – Unità Operativa Valutazione Compatibilità Ambientale (Responsabile: dott.ssa Maria Pia Vaccaro)
 





Pollini
Tempo di tregua per gli allergici ai pollini

10/11/2017



Aria
Monitoraggio Qualità dell'Aria




Acqua
Monitoraggio Risorse Idriche



Monitoraggio acque sotterranee





 
© ARPAB  via della Fisica 18 C/D 85100 Potenza - P.Iva 01318260765 - tel.0971656111  - email PEC: protocollo@pec.arpab.it - Privacy - Note Legali