ARPA Basilicata
Cerca PersoneDove SiamoBandi di Gara
logoarpab
Home L'Agenzia ARPAB Informa Temi Ambientali Servizi_Ambientali


Arpa Informa
Rumore – dati del 28 settembre 2012 e del 16 ottobre 2012 - (30/10/2012)
Ai sensi dell’art. 9 della Legge 447/1995 (Legge Quadro sul Rumore) e della DGR 627/2011 cap. 11 - punto 6 “Prescrizioni relative alle emissioni sonore del COVA” sono stati analizzati i dati sul rumore registrati dalle centraline per la misurazione in continuo denominate P1, P2, P3 e P4 nei giorni 28.9.2012 e 16.10.2012.
A seguito di tali misurazioni si evince che per la stazione P2 ubicata presso Casetta Padula - proprietà ENI nel Comune di Viggiano (PZ) si è avuto, in entrambi i giorni, il superamento del limite del rumore fissato a 70 dB per le aree industriali dall’art.6 comma 1 del D.P.C.M. 1 marzo 1991.
Nel giorno 28.9.2012 la centralina P2 ha registrato un superamento del limite dalle ore 13:10 alle ore 13:40, con Livello equivalente (A) max pari a circa 80 dB e nel giorno 16.10.2012 per 5 minuti dopo le ore 10:00 con Livello equivalente (A) max pari a circa 73 dB. L’ARPAB ha attivato le procedure di comunicazione agli Enti competenti ai sensi della DGR 627/2011.
Nell’ottica della trasparenza dell’informazione e per una visualizzazione immediata del dato, si allegano le tabelle e le rappresentazioni grafiche delle registrazioni relative alle date sopra richiamate. Si riportano altresì, per un confronto immediato, le registrazioni relative alla centralina P2 nei giorni precedente e successivo al superamento del 28.9.2012.
A breve sarà pubblicato uno studio sui dati del rumore registrati dalle centraline in continuo a partire da giugno 2012. le valutazioni riguarderanno l’andamento medio dei livelli Equivalenti diurni e notturni nell’area industriale di Viggiano.

 





Pollini
Tempo di tregua per gli allergici ai pollini

10/11/2017



Aria
Monitoraggio Qualità dell'Aria




Acqua
Monitoraggio Risorse Idriche



Monitoraggio acque sotterranee





 
© ARPAB  via della Fisica 18 C/D 85100 Potenza - P.Iva 01318260765 - tel.0971656111  - email PEC: protocollo@pec.arpab.it - Privacy - Note Legali