ARPA Basilicata
Cerca PersoneDove SiamoBandi di Gara
logoarpab
Home L'Agenzia ARPAB Informa Temi Ambientali Servizi_Ambientali


Arpa Informa
Sistema Integrato degli URP, un’ iniziativa da premiare - (21/05/2009)
Il Progetto SI-URP, “Verso il Sistema integrato degli URP del sistema delle Agenzie Ambientali”, promosso e coordinato dal Servizio per i Rapporti con il Pubblico dell’ISPRA e realizzato con i referenti degli URP delle 12 Agenzie Regionali per la protezione dell’ambiente (ARPA Basilicata, ARPA Calabria, ARPA Friuli Venezia Giulia, ARPA Lazio, ARPA Liguria, ARPA Lombardia, ARPA Piemonte, ARPA Sardegna, ARPA Sicilia, ARPA Toscana, ARPA Umbria, ARPA Veneto) è stato premiato nell’ambito dell’iniziativa “Lavoriamo insieme”. Il concorso, promosso dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione in collaborazione con FORUM PA, era finalizzato a dare un riconoscimento alle Amministrazioni che hanno implementato attività che mettono in pratica in modo efficace gli indirizzi di governo in quattro ambiti chiave dell’attività amministrativa. Il Progetto SI-URP si è aggiudicato il riconoscimento previsto nell’ambito della sezione Piano e-Government 2012, categoria dei Progetti in corso di realizzazione. La giuria, che ha esaminato 291 candidature, 19 per E-government, ha giudicato meritevole di segnalazione il Progetto ISPRA. Il Premio, consegnato dai Ministri Renato Brunetta e Mara Carfagna, è stato ritirato dal Dirigente responsabile del Servizio per i Rapporti con il Pubblico, Avv. Diana Aponte. La finalità del progetto, che vede quale punto di forza innovazione, organizzazione e integrazione all’interno degli URP del Sistema delle Agenzie Ambientali e dell’ISPRA – è quella di potenziare le capacità operative degli URP degli Enti di ricerca e protezione ambientale, realizzando efficaci sistemi di coordinamento tra gli stessi URP nella gestione delle informazioni ambientali e degli altri servizi di relazione e comunicazione con il pubblico. I benefici del network, denominato Rete SI-URP - in cui Il concetto di “rete” è incentrato soprattutto sulla realizzazione di progetti condivisi sulla base dello sviluppo delle relazioni intra e inter-organizzative, nonché sulla valorizzazione del capitale umano e sulla condivisione delle informazioni - mira ad indirizzare i processi di comunicazione ed informazione ambientale verso medesimi obiettivi e standard operativi. I risultati andranno a beneficio dell’utenza che potrà così contare su una migliore accessibilità alle informazioni ambientali e agli atti amministrativi delle Agenzie e dell’ISPRA. La possibilità di costruire banche dati condivise – cosi come prevede il Progetto, consentirà inoltre di velocizzare la capacità di fornire risposte alle richieste dei cittadini. Un percorso, dunque, bidirezionale che, dall’altro lato, vede rafforzata la capacità da parte dell’intero Sistema Agenziale di monitorare i livelli si soddisfazione del pubblico rispetto ai servizi erogati, attraverso comuni standard di riferimento.

Redazionale a cura dell’Ufficio Informazione, Comunicazione ed Educazione Ambientale dell’ARPAB
 





Pollini
Tempo di tregua per gli allergici ai pollini

10/11/2017



Aria
Monitoraggio Qualità dell'Aria




Acqua
Monitoraggio Risorse Idriche



Monitoraggio acque sotterranee





 
© ARPAB  via della Fisica 18 C/D 85100 Potenza - P.Iva 01318260765 - tel.0971656111  - email PEC: protocollo@pec.arpab.it - Privacy - Note Legali