ARPA Basilicata
Cerca PersoneDove SiamoBandi di Gara
logoarpab
Home L'Agenzia ARPAB Informa Temi Ambientali Servizi_Ambientali



Monitoraggio diga del Pertusillo

 
   

Il campionamento segue il metodo APAT CNR IRSA 1030 Man 29/2003, in ogni punto vengono prelevati 3 campioni a diverse profondità :

  • primo campione a 0,5 metri dalla superficie, all’interno dello strato superficiale;
  • secondo campione a circa 3 metri dalla superficie, all’interno della zona eufotica;
    (solo nel caso del punto 5 il campionamento viene eseguito a circa 2 metri, vista la bassa profondità riscontrata);
  • terzo campione a circa 2 metri dal fondo, all’interno della zona afotica (solo nel caso del punto 1 dove la profondità è di circa 90 m il campionamento viene eseguito a circa 45 m di profondità per motivi tecnici).
Tab. 2 – Punti di campionamento e profondità


Il campionamento è effettuato utilizzando bottiglie Niskin e su ogni campione prelevato si misurano in situ: temperatura, pH e ossigeno disciolto utilizzando la sonda multiparametrica HACH HQ 40d.
La trasparenza per ogni punto di campionamento si determina mediante il disco di Secchi.
home avanti
   
   
   

Monitoraggio acque invasi


Rapporti di prova acque invasi

Campionamenti del:

 
© ARPAB  via della Fisica 18 C/D 85100 Potenza - P.Iva 01318260765 - tel.0971656111  - email PEC: protocollo@pec.arpab.it - Privacy - Note Legali