Invaso del Pertusillo


lago pertusillo
La storia
Caratteristiche tecniche
Flora
Fauna
Cosa fa l'Agenzia - Attività istituzionale
Progetto monitoraggio diga del Pertusillo
(Luglio 2011 Agosto 2013)
Progetto "ecosistemi": valutazione delle acque superficiali del fiume agri e dei suoi affluenti e del lago pertusillo (Giugno 2013 Giugno 2016)
  Regione Basilicata  
  Provincia Potenza  
  Bacino Sotteso 630 km  
  Quota Max Invaso 532 m.s.l.m.  
  Altezza Diga 95 mt  
  Immissari principali fiume Agri  
  Emissari principali fiume Agri  
  Uso plurimo  

La storia

Il Lago di "Pietra del Pertusillo" un invaso artificiale situato nel territorio dei comuni di Grumento Nova, Montemurro e Spinoso. La diga stata costruita tra il 1957 e il 1962, a sbarramento del fiume Agri, con i fondi della Cassa del Mezzogiorno, la quale concesse all'ente per lo sviluppo dell'irrigazione e la trasformazione fondiaria in Puglia e Lucania l'esecuzione dei lavori. L'invaso si trova a 532 metri di altitudine sul livello del mare ed ha una capacità massima di 155 milioni di metri cubi d'acqua, destinati ad uso irriguo, idroelettrico e potabile. La diga nata nei pressi della località montemurrese "Pietra del Pertusillo", cos chiamata poich il fiume, in quella zona, passava fra due rocce come se vi fosse un pertugio. Il paesaggio circostante ricoperto da boschi che scendono fino alle sponde del lago (alcuni alberi perfino oltre, risultando parzialmente sommersi dalle acque). Il lago utilizzato per la pesca sportiva e per gare di canottaggio nazionale, oltre che tappa obbligata nel ferragosto della Val d'Agri.

 
  avanti